26 Settembre 2020
[]
foto gallery

29/03/2015 M8 SPOLETO - SUPERGA 3-4

M8 Spoleto
M8 Spoleto: Galli, Valeri (23'st. Curti), Maulini (23'st. Cecchetto), Agliani (1'st. Bonacci), Orsolini; Gelmetti, Proietti, Prudenzi, Rustani, Lisci, Gjata. A disposizione: Battimazza; Montesi; Silvioli, De Santis. Allenatore: Tardocchi.
Superga 48: Camovik; Zampolini (1'st. Rosati), Sabatini, Tuzi, Tiburzi; Buttarini, Protasi, Casini, Morena; Virgili, Mascelloni. A disposizione: Antonini; Berta, Taboriti; Macchini, Pensa; Merli. Allenatore: Auditore.
Arbitro: Sig. Benedetti di Foligno.
Reti: 5'pt. Gjata; 19'pt. Virgili; 37'pt. Morena; 28'st. Protasi; 29'st. Rustani; 31'st. Gjata; 41'st. Tuzi.
Note: al 41'st. viene espulso Gelmetti.

Immeritata sconfitta per i ragazzi di mister Tardocchi, che nonostante abbiano dato del filo da torcere agli avversari primi in classifica sono stati battuti in extremis per un calcio di rigore. Ora gli spoletini dovranno guardarsi bene dal commettere errori a tre sole giornate dalla fine del campionato, per evitare di incappare nei play-out. Al contrario alla Superga di mister Auditore basterà un pareggio nella prossima partita per aggiudicarsi la vittoria e la tanto ambita promozione in prima categoria.
La partita è vivacissima e ricca di emozioni già dal secondo minuto, quando il n. 6 della Superga Buttarini sfiora il goal proprio sotto la porta. La risposta dei locali arriva al 5', quando durante un rapidissimo capovolgimento di fronte Rustani crossa e Gjata insacca. Gli ospiti non si demoralizzano affatto e ristabiliscono l'equilibrio tra le squadre grazie all'intervento di Virgili, che dalla trequarti indirizza debolmente la palla, ma gli avversari sottovalutano la pericolosità del tiro che difatti finisce in porta. Al 23' Gjata prova a riportare la M8 in vantaggio approfittando di un pasticcio della difesa nemica: Zampolini e Tuzi cercando di allontanare il pallone dall'area si infastidiscono a vicenda, quindi Gjata intercetta e indirizza in porta ma finisce sopra la traversa. Al 37' Galli rimette la palla in gioco ma viene intercettata da Morena che, giocando abilmente sulla velocità, segna cogliendo alla sprovvista l'estremo difensore. Al 44' i locali bruciano un'altra possibilità di portarsi in parità: Gjata tira dal limite dell'area ma Camovik è attento e blocca senza difficoltà.
Se la prima frazione di gioco è stata molto movimentata e sentita dai numerosi tifosi presenti a supportare entrambe le squadre, la ripresa ha dell'incredibile. Nella prima mezz'ora le due rivali non riescono a sfruttare adeguatamente le numerose azioni da goal; dal 28' in poi assistiamo ad una serie di reti che porteranno le due squadre in perfetta parità e ciò le renderà ancora più agguerrite: il terzo goal della Superga porta la firma di Protasi, che dopo un'azione molto elaborata riesce a portarsi al limite destro dell'area e segnare con un tiro angolato. Non passano che una manciata di secondi e i padroni di casa accorciano la distanza dagli ospiti grazie a Rustani, che insacca su una punizione diretta dalla trequarti. Anche questa volta passano veramente pochi istanti e Gjata trova il pareggio: durante un'azione animata in area la palla colpisce l'incrocio dei pali e sul rimpallo l'autore della doppietta concretizza in rete. Il goal che è costato la sconfitta dei locali scaturisce in seguito all'atterramento di un attaccante in area da parte di capitan Gelmetti, con conseguente espulsione del difensore (ultimo uomo) e assegnazione di un calcio di rigore che Tuzi trasforma nel goal della vittoria. I pochi minuti restanti infatti non consentono ai ragazzi di Tardocchi di recuperare, e nonostante l'impegno e la determinazione la partita si conclude sul 3 a 4.

Da Spoletosport
gli sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
sondaggi
CENA PAGATA?
scaduto il 24-09-2016
[]
• sono pienamente d´accordo
• mi sembra esagerato, propongo 5 €
• l´idea non mi piace affatto
le squadre
Le ultime news da Facebook
Gli ultimi post dalla nostra pagina Facebook
[icona ]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account