27 Settembre 2020
[]
foto gallery

8/04/2017 M8 SPOLETO - PROFIAMMA 1-1

M8 Spoleto
M8 Spoleto (4-3-3): Cagnazzo; Gelmetti, Sivori (30´st Prudenzi), Palazzi, Donati; Montesi, Lattanzi (1´st Bajamaj), Agliani; Rustani, Marceddu (35´st Ferretti), Troka. A disposizione: Proietti, Mengoni, Paciotto. Allenatore: Rossi.
Profiamma (4-4-2): Neri; Presilla, Paoletti, Toni T., Chioccolini; Bellovo, Gjika (4´st Salvucci), Toni G., Gjnaj; Tempesta, Allushi (24´st Americioni). A disposizione: Kamenan. Allenatore: Azzarelli.
Arbitro: Sig. Lukan della sezione di Foligno.
Marcatori: 8´st Troka (M8); 13´st Gjnaj (P).

Deve accontentarsi di un solo punto l´M8 Spoleto, che pareggia in casa per 1-1 contro la penultima della classe Profiamma. Il primo tempo è tutt´altro che bello; nonostante la fazione ospite subisca di continuo la pressione dei padroni di casa, le azioni sono poche e si rivelano sterili. Al 9´ Lattanzi da circa venti metri spedisce sul fondo di poco dopo aver saltato un uomo con eleganza. Al 18´ Troka batte una bella punizione dalla trequarti ma la sua conclusione finisce appena fuori dalla porta alla destra del portiere. Al 24´ sono ancora i locali a farsi sentire grazie a Rustani, che si avventa sul portiere in procinto di allontanare un pallone pericoloso, ma per sua sfortuna la palla si innalza a campanile invece di insaccarsi. Un minuto dopo arriva la prima vera occasione per i folignati: G. Toni si ritrova una ribattuta di Cagnazzo proprio sui piedi, ma il numero 9 ospite spreca l´opportunità più unica che rara calciando ampiamente sopra la traversa a porta vuota. Al 33´ Rustani ruba palla a centrocampo ed entra in area dribblando vari uomini, ma calcia male e la sfera si spegne sul fondo. In pieno recupero Montesi schiaccia di testa su calcio d´angolo spedendo appena fuori. Nella ripresa i padroni di casa vanno subito in vantaggio con la rete del solito Troka, che triangola con Agliani e sul primo palo trafigge Neri con un preciso tiro. La gioia dei nerazzurri dura però appena cinque minuti: al 13´ Gjnaj riceve un bel filtrante in area, ubriaca la difesa con una serie di finte e infila l´incolpevole Cagnazzo calciando a mezz´aria. Da questo momento in poi il Profiamma inizia a dare maggiore filo da torcere alla compagine locale, che non riesce più ad imbastire azioni in grado di impensierire la retroguardia avversaria se non in rare occasioni: al 23´ Bajamaj si invola in contropiede, un compagno nota il suo movimento e crossa per lui, ma il numero 17 spoletino calcia proprio sul portiere che respinge tranquillamente. Al 31´ Marceddu dal fondo dell´area effettua un retropassaggio per Bajamaj che però non ci arriva e l´azione sfuma. Al 33´ è il neo entrato Prudenzi a provarci, calciando una punizione quasi perfetta che sfiora la traversa, ed è sempre lui che sullo scadere dei minuti di recupero spara una cannonata dalla distanza che finisce abbondantemente sopra la traversa.

Da Spoletosport
1 2 3 4 ... fine
gli sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
sondaggi
CENA PAGATA?
scaduto il 24-09-2016
[]
• sono pienamente d´accordo
• mi sembra esagerato, propongo 5 €
• l´idea non mi piace affatto
le squadre
Le ultime news da Facebook
Gli ultimi post dalla nostra pagina Facebook
[icona ]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account