25 Novembre 2020
[]
news

Atletico Massa - M8 Spoleto 1-3 campionato

08-11-2015 23:24 - Le pagelle di Alessio
Battimazza 6: dopo aver passato tutta la settimana a gongolarsi per la splendida prestazione di domenica scorsa, si presenta al campo ben conscio che due partite consecutive non le aveva mai giocate bene, e che statisticamente qualche arrosto avrebbe dovuto sicuramente combinarlo. Con Maulini seduto in tribuna, a scontare i 6 anni di squalifica inflitti la scorsa giornata, cerca di limitare i danni come può, e specialmente all'inizio del primo tempo riesce a sventare due situazioni spinose. Preciso addirittura con i rinvii, tutto va alla grande fino a quando sul finire della prima frazione di gioco gli arriva addosso una punizione velenosissima, deviata più volte da gambe e terreno di gioco: assolutamente incolpevole, le immagini al rallentatore danno ragione alla sua versione dei fatti. BALISTICA BALORDA

Bonanni 6: schierato per la prima volta terzino sinistro, il giovane difensore dell'M8 sembra non soffrire troppo il cambiamento: ben supportato da un'inedita coppia di difensori centrali, nel primo tempo riesce ad arginare tranquillamente le incursioni degli avversari, che sulla sinistra avevano lo stesso tasso di pericolosità di Agliani al volante; nella ripresa deve solo amministrare, e ci riesce senza troppi affanni, considerando anche la veneranda età dell'attacco avversario. FASCIA NO PROBLEM

Argentati 7,5: schierato per la prima volta titolare, nel primo tempo va un po' in affanno, anche a causa del sole talmente basso che per avere una visione chiara del gioco sarebbe stato necessario indossare una maschera da saldatore. Col passare del tempo acquista sempre più confidenza, ed a fine partita è sicuramente uno dei migliori in campo, specialmente dopo che Gelmetti in settimana gli ha impartito ripetizioni su come spazzare la palla in situazioni di difficoltà. Segnaliamo a tal proposito, nella ripresa, l'improvvisa carenza di palloni, ed un tentativo di disimpegno sfociato in un campanile altissimo, con la palla finita nella stratosfera. BAUMGARTNER

Orsolini 6: prestazione sufficiente, anche se in più di un'occasione mette a dura prova la prontezza di riflessi dei suoi compagni di reparto, specialmente nella ripresa quando va a vuoto numerose volte, in particolar modo sui lanci lunghi: segnaliamo a riguardo un tentativo sbilenco di rilancio al volo, con la palla clamorosamente cileccata e finita nei pressi del bocciodromo di Montignano. Mezzo voto in meno per aver stressato ininterrottamente Battimazza dal primo minuto, con una serie infinita di "stai attento" e "occhio alle palle alte". Mezzo voto in più per avermi tolto le offerte a pagamento dal mio numero Vodafone. SCELLERATO

Gelmetti 6: l'ultima volta che aveva giocato terzino, Inghilterra e Francia avevano appena dato il via alla guerra dei Cent'anni, e Costantinopoli stava per essere espugnata dall'esercito ottomano. Soffre particolarmente le incursioni del calvo, che in più di un'occasione costringono Palazzi a delle scivolate provvidenziali salva risultato: col passare del tempo la sua indole robotica inizia a prendere il sopravvento sugli avversari, ed a fine partita Jarvis gli fa i complimenti per la prestazione; pare che lo S.H.I.E.L.D lo stia cercando per sostituire Tony Stark. AVENGER

Prudenzi 6,5: si presenta al campo in splendida forma fisica, nonostante oggi sia il suo compleanno ed a casa stiano fervendo i preparativi per una festa colossale, in cui saranno servite 34 porchette, 6 tonnellate di spezzatino di cinghiale e 27 frittate al tartufo: tignoso come sempre, a centrocampo detta legge, in special modo sui contrasti; si segnala a tal proposito uno scontro leggendario verso la fine del secondo tempo, con l'avversario catapultato talmente in alto che la Nasa ha dovuto mandare in orbita lo Shuttle per riportarlo a terra. CINGOLATO

Palazzi 6: schierato di nuovo titolare, negli spogliatoi il mister gli chiede di dirigere le manovre del centrocampo: lui fraintende, e da buon ingegnere civile si mette ad analizzare tutti gli svincoli e le rotonde presenti a Massa Martana, affermando che alcune corsie di decelerazione non sono a norma: leggermente in affanno, paga lo scotto di una prolungata assenza dai campi di gioco, ed in qualche occasione mette in difficoltà la squadra con dei disimpegni discutibili, che fanno imbestialire la panchina. Intervistato a fine gara, si giustifica dicendo che sta impegnando molto del suo tempo per cronometrare il tempo che impiegano gli anziani per ripartire in salita. TORQUE CURVE

Proietti 5: sarebbe uno dei migliori in campo, ma il pagelliere si prende la libertà di togliere 2 voti per avergli fatto tornare in mente un film orribile, e per essersi persi sulla via per il ritorno: pare che i tre stiano ancora girovagando attraverso le dune del deserto del Kalahari, e che siano diretti verso l'oasi di Okaukuejo, in Namibia. A nulla vale il gol realizzato, tra l'altro talmente brutto da finire nella "world worst top 5 goal of all time". GUFO BIANCO

Marceddu 7,5: probabilmente il migliore in campo, insieme ad Argentati: non solo ha il merito di sbloccare il risultato, con un gol talmente di rapina che l'Interpol ha incaricato l'ispettore Zenigata di rintracciarlo ed arrestarlo. In mezzo al campo è fondamentale, ed in molte circostanze manda in confusione l'intero reparto difensivo avversario: sostituito a metà del secondo tempo, lascia il posto ad un Agliani palesemente in difficoltà. LUPIN III

Rustani 7: a segno anche lui, come suo solito corre tantissimo, specialmente quando avvista i due carabinieri che lo stanno aspettando sul cancello del campo sportivo: pare che in occasione del gol in realtà stesse fuggendo dai gendarmi, e che per pura coincidenza gli sia capitato il pallone tra i piedi. GALEOTTO

Fontani 6: come i minuti di autonomia che riesce a garantire alla squadra: immediatamente in difficoltà, nel primo tempo riesce a sbagliare il 96,8% dei passaggi, e le poche volte che riesce a scendere lungo fascia palla al piede, per i successivi venti minuti rimane immobile, annaspando e cercando di recuperare le forze: tra il primo ed il secondo tempo manifesta vertigini e mancamenti, ma si riprende un minimo quando viene a sapere che si stava chiamando il prete per l'estrema unzione. Torna in campo malconcio, ed infatti viene sostituito immediatamente. THE WALKING DEAD

Sivori sv (senza vergogna): riesce finalmente ad esordire in campionato, e questo è un bene perché almeno martedì porta le paste: la sua costanza negli allenamenti viene premiata, ed una volta sceso in campo mostra a tutti i suoi incredibili progressi, ma soprattutto la sua incredibile bellezza, al punto che il fotografo ufficiale si scorda completamente della partita ed inizia a fargli un book fotografico. OMAR
Tommaso 09-11-2015
inimitabile
Grande Ale, in questo campo sei insuperabile.
Vittorio 09-11-2015
Necessario
Mi unisco ai complimenti di Tommy. Pagelle ironiche e..... Perfette!!!!



informativa sulla privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.bm8spoleto.it e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione è necessario effettuare la registrazione al sito (www.bm8spoleto.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi tommytong@libero.it. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Titolare del trattamento di dati personali è M8 asd, Centro Giovanile Sacro Cuore, Via Marconi 407, 06049 Spoleto e-mail: tommytong@libero.it. Responsabile designato è Tommaso Montioni.

torna indietro leggi informativa sulla privacy  obbligatorio


gli sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
sondaggi
CENA PAGATA?
scaduto il 24-09-2016
[]
• sono pienamente d´accordo
• mi sembra esagerato, propongo 5 €
• l´idea non mi piace affatto
le squadre
Le ultime news da Facebook
Gli ultimi post dalla nostra pagina Facebook
[icona ]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account