18 Settembre 2020
[]
foto gallery

Atletico Spoleto - Lugnano in Teverina 1-1

Atletico Spoleto
06/04/2014 CAMPIONATO
Atletico Spoleto: Battimazza, Pasquinelli (18′st Capoccia), Maulini, Montefalchesi, Cecchetto, Lisci (5′st Nardi), Rustani, Prudenzi, Tardocchi, Proietti, Ndreu. A disp.: Zeppadoro, Federici, Gelmetti, Perugini, Silvioli. All. Matteo Di Tanna.

Lugnano: Fedele, Tessicini, Sensini M., Di Domenico, Santacroce, Piciucchi M.(40′st Santi), Valeriani, Pernazza, Bernardini (16′st Rossini), Sensini A., Pacioni (28′st Piciucchi L.). A disp.: Bruschetti, Ruco, Felloni, Patrizi.

Arbitro: Sig. Cialiccia della sezione di Terni.

Reti: 18′pt Pacioni(L); 29′st Capoccia(A).

(S.P.) - Raccoglie soltanto un punto l´Atletico Spoleto nel fondamentale match casalingo con il Lugnano in Teverina. Una vittoria avrebbe permesso ai ragazzi di Di Tanna di superare i diretti avversari in classifica, ma, nonostante le numerosissime occasioni da rete create, si sono dovuti accontentare di un pareggio. Mister Di Tanna opta per il solito 4-4-2 con la riconferma di Battimazza tra i pali, Pasquinelli, Montefalchesi, Cecchetto e Maulini a comporre la linea difensiva, Prudenzi e Lisci in mediana con Rustani e Proietti sugli esterni, Tardocchi e Ndreu ad agire da terminali offensivi di una formazione che deve fare a meno di Orsolini squalificato e Trabalza infortunato. Al 3′ subito pericoloso l´Atletico Spoleto con una gran botta dalla distanza di Prudenzi, che sorvola di poco la traversa. Al 6′ Tardocchi, sfruttando un ottimo filtrante di Ndreu, si trova solo davanti all´estremo difensore avversario, ma la sua conclusione sfiora il palo e si spegne sul fondo. L´Atletico viene però colpito alla prima occasione: al 18′ contropiede da manuale degli ospiti che culmina con un bel filtrante di Sensini A. per Pacioni, che con un pallonetto batte Battimazza e porta in vantaggio i suoi. I padroni di casa accusano il colpo e faticano ad imbastire la manovra d´attacco, Tardocchi e Ndreu rimangono troppo soli in avanti e la squadra fatica ad accorciare, lasciando grandi varchi tra i reparti. Al 29′ Rustani supera Sensini M. con un guizzo e serve in area Ndreu, ma la sua girata viene neutralizzata da Fedele. Al 31′ sono gli ospiti ad avvicinarsi al raddoppio con Bernardini, ma il suo tiro è impreciso e termina sul fondo. Termina così la prima frazione di gara con l´Atletico in svantaggio. Nella ripresa i biancorossi cambiano subito marcia e si gettano alla disperata ricerca del gol del pari. Al 6′ ci prova Ndreu con un bel destro che lambisce il palo e termina fuori. Al 20′ è Proietti a cercare la via del gol con un bel calcio di punizione, ma Fedele risponde con un grande intervento. Un minuto più tardi è Cecchetto a sfiorare il gol, sugli sviluppi di un corner, ma il suo colpo di testa sorvola di poco la traversa. Al 23′ Ndreu non trova lo specchio della porta da due passi. Al 25′ Nardi ci prova di testa, ma la sua conclusione termina alta. La porta del Lugnano sembra stregata, ma l´Atletico continua a spingere sull´acceleratore con gli avversari ormai chiusi nella propria metà campo a difendersi. Al 29′ ci pensa Capoccia a ristabilire la parità, con un bel destro a scavalcare il portiere. A questo punto l´Atletico vuole provare a ribaltare il risultato e continua a riversarsi in avanti: al 40′ Cecchetto sfodera un bel mancino dai 25 metri, ma Fedele smanaccia in corner. Non c´è più tempo e l´Atletico si deve accontentare di un misero punto. Rimane l´amaro in bocca per la mole di occasioni create nella ripresa, ma soprattutto perché gli avversari sono riusciti a trasformare in rete l´unico tiro in porta del match.

Da Spoletosport

gli sponsor

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

sondaggi

CENA PAGATA?

scaduto il 24-09-2016
[]
• sono pienamente d´accordo
• mi sembra esagerato, propongo 5 €
• l´idea non mi piace affatto

le squadre

Le ultime news da Facebook

Gli ultimi post dalla nostra pagina Facebook
[icona ]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account