01 Ottobre 2020
[]
news

M8 Spoleto - Marcol Pozzo 2-1 campionato

15-11-2015 23:36 - Le pagelle di Alessio
Battimazza 6: nel primo tempo è pressoché perfetto, sia sulle uscite che sui rinvii dal fondo, nonostante si faccia male quasi subito, proprio su una uscita disperata sulla destra, con l'avversario che invece di saltarlo gli piomba con uno scarpino sul braccio. Resiste stoicamente, anche perché il buon Marinelli è impegnato a disinnescare ordigni, ed in panchina non c'era nessuno che potesse sostituirlo. Viene trafitto nella ripresa in maniera balorda, su un cross tagliato dalla sinistra, con l'attaccante avversario lasciato colpevolmente solo, che insacca senza difficoltà: dagli spalti il nutrito numero di esperti, tra i quali citiamo il commendator Silvioli, afferma che l'estremo difensore poteva tranquillamente uscire, ma la balistica da nuovamente ragione al portiere spoletino. EFFETTO MAGNUS

Bonanni 6: schierato nuovamente sulla destra, dopo la parentesi di domenica scorsa sull'altra fascia, il fuoriquota non va quasi mai in difficoltà, aiutato anche dal fatto che l'attacco avversario sia uno dei peggiori del campionato: in qualche circostanza si addentra anche nella metà campo avversaria, nel tentativo di dar man forte ad uno scatenato Marceddu, che però è talmente esuberante che non ha bisogno di aiuti. Nella ripresa va un po' in bambola come tutti gli altri, ma in più di un'occasione mette di nuovo in mostra i frutti dell'allenamento fatto con il saggio Gelmetti, e spazza la palla senza alcuna remora. COLPO DEL CANNONE

Gelmetti 6,5: partita senza sbavature e senza troppe concessioni agli avversari: tornato nel suo habitat naturale, a far coppia con quel bellimbusto di Orsolini, dimostra una sicurezza ineccepibile, specialmente quando c'è da spazzare. Intervistato a fine gara, ha confessato che in più di un'occasione gli sembrava di essere tornato nel 1344, quando durante la presa di Algeciras fece ricorso per la prima volta alla polvere da sparo. SUPER COLPO DEL CANNONE

Orsolini 5,5: iniziamo subito togliendogli mezzo voto per aver insultato il pagelliere domenica scorsa, alludendo al fatto che quest'ultimo non capisca nulla di calcio e si inventi le cose. Per quanto riguarda la partita, anche in quest'occasione non prende la palla di testa nemmeno durante il riscaldamento, ed in più di un'occasione risulta colpito dal "morbo di Spazzer", nota patologia secondo cui un qualsiasi calciatore, vedendo transitare la palla nel suo raggio d'azione, perda completamente il senno, e scaraventi la palla a chilometri di distanza. SUPER COLPO DEL SUPER CANNONE

Agliani 6,5: schierato per la prima volta terzino sinistro, fin da subito va in apprensione, perché sa che la maglia numero 3 è stata indossata dal più forte giocatore che la M8 abbia mai avuto, costretto ad assentarsi dai campi per motivazioni che esulano l'umana comprensione. Durante la settimana cerca di smaltire la tensione partecipando a tutte le feste del circondario, compresa quella del vino novello che si tiene a Tor Lupara. Visibilmente in difficoltà, riesce pian piano a gestire il ruolo che ricopre, e man mano che passa il tempo acquista sempre più sicurezza, fino a quando un avversario riesce a fargli un tunnel magistrale, che lo manda in depressione e costringe il mister a sostituirlo immediatamente. ETANOLO INSIDE

Prudenzi 6,5: si presenta al campo ancora in tenuta mimetica, dopo aver passato tutto il fine settimana non a caccia, ma alla ricerca del leggendario esemplare di "sanguinusorum aurum", insieme al nipote Mattia, palesemente fomentato. Per quanto riguarda la partita va detto che come sempre cerca in tutti i modi di fare a spallate e a contrasti con gli avversari, riuscendo in più di un'occasione a far volare la gente oltre le recinzioni del campo: segnaliamo inoltre il coro congiunto di tutti i familiari e supporters, che in occasione di un calcio piazzato abbiano gridato il famigerato "tira tu mattè", al punto tale che lo stesso commendator Silvioli si sia fatto prendere la mano, ed abbia iniziato anch'egli ad inneggiare al centrocampista. SHOOTER

Lilli 6,5: anche per lui ottima partita, specialmente in fase di ripartenza, quando c'era da sfruttare la palese inerzia difensiva degli avversari, più volte colti di sorpresa da passaggi magistrali e lanci millimetrici. Sarebbe una partita da 7, ma il mezzo voto in meno è per una punizione calciata nella ripresa: pare che il pallone sia uscito talmente di lato che abbia addirittura superato la Spoletina, e che per ritrovarlo siano stati convocati sul posto i R.I.S di Parma. TRAIETTORIE FASULLE

Proietti 7: dopo aver preso ripetizioni personali da Ercolano su come corrompere i portieri avversari, calcia in porta una punizione che avrebbe parato persino la famigerata sedia di Passo Parenzi, ma che si insacca in rete tra lo stupore generale di tutto lo stadio. Indagato a fine gara, pare che sia stato visto negli spogliatoi mentre consegnava innumerevoli mazzette all'estremo difensore del Pozzo; per quanto riguarda la condotta di gioco, durante la settimana aveva dichiarato di volersi fare ammonire per non saltare la partita contro la Castellana: in realtà sarebbe stato comunque ammonito, dal momento che dopo lo Spello non aveva preso nessun cartellino, e questo è statisticamente impossibile. TRAIETTORIE ANCOR PIÙ FASULLE

Marceddu 7: tanto per cambiare, è ancora una volta uno dei migliori in campo, insieme a quel fasullo di Proietti di cui ho appena scritto sopra: fa ballare la samba a più riprese ai difensori che gli transitavano intorno, ed in più di un'occasione si dimostra molto pericoloso. Il merito più grande è quello di aver contribuito, con il suo gol in extremis, alla vittoria finale ed a 3 punti insperati: ovviamente tutto ciò ha un prezzo, traducibile in un vassoio di pizza o di alimenti in genere. DECISIVO

Rustani 6,5: ormai non ha più senso parlare di quanto corra in mezzo al campo, anche perché da quasi un mese è il leader indiscusso del commercio abusivo spoletino di steroidi e droghe leggere. Arrembante come sempre, nel primo tempo è protagonista di una azione talmente rocambolesca che per capire precisamente la dinamica di cosa sia accaduto è stata convocata tutta la squadra di C.S.I. Miami, capitanata da Orazio Cane. IAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAH

Lattanzi 6,5: classico giocatore che fa sempre comodo avere in squadra, anche quando non segna. Fortunatamente per lui, a turno ognuno dei suoi compagni riesce a far gol in un modo o nell'altro, quindi le sue reti faranno comodo più avanti, quando Ercolano e Proietti avranno finito i soldi con cui comprarsi i portieri delle altre squadre. UMILE



informativa sulla privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.bm8spoleto.it e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione è necessario effettuare la registrazione al sito (www.bm8spoleto.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi tommytong@libero.it. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Titolare del trattamento di dati personali è M8 asd, Centro Giovanile Sacro Cuore, Via Marconi 407, 06049 Spoleto e-mail: tommytong@libero.it. Responsabile designato è Tommaso Montioni.

torna indietro leggi informativa sulla privacy  obbligatorio


gli sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
sondaggi
CENA PAGATA?
scaduto il 24-09-2016
[]
• sono pienamente d´accordo
• mi sembra esagerato, propongo 5 €
• l´idea non mi piace affatto
le squadre
Le ultime news da Facebook
Gli ultimi post dalla nostra pagina Facebook
[icona ]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account