26 Settembre 2020
[]
news

M8 Spoleto - Tordandrea 2-2 campionato

21-02-2016 22:24 - Le pagelle di Alessio
Battimazza 7,5: dopo aver passato tutto il sabato sera rinchiuso in locali segretissimi e top secret all’interno della facoltà di ingegneria, si presenta al campo con un piglio diverso dal solito e con un atteggiamento estremamente promettente. Durante la partita infatti, inspiegabilmente, è autore di almeno 2 interventi degni di nota, che reggono a galla la sua squadra e per poco non risultano decisivi per la vittoria finale. Intervistato a fine partita, confessa che in realtà in porta c’era un cyborg progettato da lui stesso, programmato per intercettare qualunque cosa, tranne gli autogol di Gelmetti. SUPER SAVE

Agliani 5: inizia benissimo avvisando tutti che sarebbe arrivato in ritardo, non giustificandosi in nessun modo e facendo il vago. Si verrà a scoprire in seguito che stava appena tornando da una festa leggendaria a cui aveva partecipato la sera prima, ed in cui si era ridotto in condizioni estremamente discutibili. In mezzo al campo infatti è come suo solito disastroso, al punto che nella ripresa inizia tentare tunnel improponibili e giocate che non gli competono, con l’ovvia conseguenza di “prendere contropiedi di 226 metri”. Un voto in meno per le accuse rivolte al pagelliere nel dopogara, e per averlo paragonato ad una suocera cazzina. BALORDO

Orsolini 6,5: dopo aver passato tutta la settimana scorsa a sfogliare tutti i volantini di negozi di elettronica, e ad acquistare portatili e memorie RAM da ogni parte del globo, scende in campo estremamente motivato, rincuorato anche dall’assenza di un Palazzi che nelle scorse partite gli ha procurato ematomi e ferite in genere. Dall’alto della sua estrema esperienza, dalle sue parti non si corrono troppi pericoli, ed anzi in più di un’occasione Battimazza lo ringrazia per aver spazzato dei palloni che forse sarebbero stati di sua competenza. Mezzo voto in più per le dichiarazioni del post partita: pare che l’abbiano assunto a tempo indeterminato, e che per festeggiare voglia portare pizza e pasticcini. ALTRUISTA

Gelmetti 6: dopo aver passato tutta la settimana a combattere contro un nuovo e terribile virus, si presenta al campo in forma smagliante, ricordando a tutti di quando nel 1630 aveva già sconfitto la peste bubbonica, ed andava in giro per le vie di Milano insieme ai lanzichenecchi. Il capitano è autore come solito di una prestazione eccellente, macchiata però da quel tocco velenoso che nel primo tempo manda completamente fuori causa Battimazza, generando il più balordo degli autogol. Nella ripresa decide che è ora di fare sul serio, e tira fuori la Bombarda utilizzata durante l’assedio di Costantinopoli del 1453: purtroppo per lui all’epoca si ignorava che la terra ruotasse, quindi da un suo rilancio sballato nasce un assist delizioso per Maulini, che ne approfitta ed insacca. ARCHIBUGIO

Bonanni 6: non abbiamo troppo da segnalare, se non che gioca come suo solito una partita senza intoppi e senza troppe grane, nonostante dalle sue parti imperversassero giocatori di indubbie doti tecniche. Il terzino dell’M8 non si fa trarre in inganno, nonostante sugli spalti il padre avesse iniziato la sua quotidiana guerra contro tutto e tutti. Mezzo voto in meno per gli occhiali da fighetto che indossava prima della partita: appurato che ci vede benissimo, tale comportamento è estremamente irriguardoso nei confronti di chi non vede un tubo. FALSO ORBO

Lattanzi 6,5: dopo aver passato la quasi totalità del primo tempo a tentare giocate che non gli riescono, verso la fine della prima frazione di gioco ha il merito di contribuire al momentaneo pareggio della sua squadra, calciando un corner magistrale, sulla cui traiettoria va ad impattare Rustani che manda la palla in rete. Purtroppo per lui in più di un’occasione, anche nella ripresa, è protagonista di giocate talvolta troppo individualiste, che fanno infuriare non poco i compagni. Intervistato a fine partita, ha dichiarato che per farsi perdonare domenica prossima farà una tripletta: qualcuno gli dica che non si gioca. FASULLO

Prudenzi 6,5: si presenta al campo dopo essere stato tutto il sabato sera in compagnia di Palazzi, ed averlo sfidato in una leggendaria gara a “Man vs Food”, che lo ha incoronato vincitore assoluto e ha costretto il difensore a non presentarsi alla partita. Da quando è tornato titolare le presenze di pubblico sugli spalti sono raddoppiare, grazie soprattutto agli oltre 65000 spettatori che si porta direttamente da casa, che lo incitano incessantemente, soprattutto a tirare da ogni posizione conosciuta e sconosciuta. Mezzo voto in più per il volo leggendario che lo ha visto protagonista verso la fine del secondo tempo: pare che in quella zona del campo sia stato trovato un giacimento petrolifero di considerevole dimensione. SHOOT TO DRILL

Lilli 6,5: partita discreta, come suo solito condita da momenti di bel gioco alternati a svarioni colossali. Vorrei scrivere qualcosa di interessante ma finché non porterà la pizza per il suo compleanno mi limiterò a scrivere solo cose frivole e prive di senso. Intervistato a fine gara, si giustifica dicendo che c’è qualcuno nato ad inizio gennaio che ancora non ha provveduto a saldare il debito, ma questa è un’altra storia. PIZZA

Marceddu 6,5: dopo aver costretto il malcapitato Maulini, con annessa fidanzata, a partecipare al compleanno della sua ragazza, si presenta al campo in splendida forma, nonostante anche lui abbia recentemente sofferto della sindrome di Gelmetti. Ricordando a tutti che in mezzo alle langhe della piana del rio Posada ricopre il ruolo di insajadore di crabu arest, sottolinea il fatto di essere pressoché immune a qualsiasi malattia, e che per farlo fuori ci vuole ben altro. Mezzo voto in meno per aver permesso all’amica di Camilla di parcheggiare dietro la macchina di chi sta scrivendo le pagelle, causando ritardi estremi nella stesura delle stesse. LEPPERARZU

Rustani 7: da quando dalle sue parti è iniziata a gravitare l’ingombrante presenza di Maulini, le sue prestazioni sono estremamente lievitate, anche a causa della estrema propensione offensiva del Firenzuolese, che a differenza di Agliani è molto più incisivo e pericoloso. Segnaliamo a tal proposito lo splendido colpo di testa che consente alla sua squadra di raggiungere il pari, e le ripetute scorribande che specialmente nel secondo tempo mettono in seria difficoltà la squadra avversaria. Nel post gara è stato visto nei pressi del bar corrado in compagnia di alcuni membri della sua famiglia: i RIS di Roma stanno mettendo a punto un software che consenta di riconoscerli agevolmente. COPIA-INCOLLA

Maulini 7: si presenta al campo dopo aver passato un sabato sera interessantissimo, in compagnia di anziani con cui discutere di acciacchi e rimedi per le ossa. Dopo aver sfiorato un gol leggendario nei primi minuti del primo tempo, cerca in tutti i modi di comparire ancora una volta nel registro dei marcatori, per rendersi conto ancor di più che in 20 anni di calcio non ci ha mai capito nulla, e che il suo ruolo naturale non è in difesa, ma da centrocampo in su. Nel corso dell’intervallo, sugli spalti arrivano persone non trascurabili, e la sua prestazione già ottima diventa eccellente: ha il merito di capire che il lancio di Gelmetti in realtà è un evidente assist, ed avventandosi sulla sfera insacca in rete come il più blasonato dei bomber. Intervistato a fine gara, ribadisce più volte che aveva in mente di dedicare il gol a qualcuno, ma che nella foga i compagni glielo abbiano impedito. ALL YOU NEED IS LOVE



informativa sulla privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.bm8spoleto.it e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione è necessario effettuare la registrazione al sito (www.bm8spoleto.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi tommytong@libero.it. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Titolare del trattamento di dati personali è M8 asd, Centro Giovanile Sacro Cuore, Via Marconi 407, 06049 Spoleto e-mail: tommytong@libero.it. Responsabile designato è Tommaso Montioni.

torna indietro leggi informativa sulla privacy  obbligatorio


gli sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
sondaggi
CENA PAGATA?
scaduto il 24-09-2016
[]
• sono pienamente d´accordo
• mi sembra esagerato, propongo 5 €
• l´idea non mi piace affatto
le squadre
Le ultime news da Facebook
Gli ultimi post dalla nostra pagina Facebook
[icona ]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account