freccia avanti
05/03/2017 M8 SPOLETO - GRS PAPIGNO 1-2
M8 Spoleto: Cagnazzo; Gelmetti, Donati (Lilli); Palazzi, Locci,Prudenzi; A. Rossi, Montesi, Bajamaj, Troka, Marceddu (30´st Sivori). A disp.: Ferroni, Mengoni, Proietti. All.: R. Rossi
GRS Papigno: Armadori; Giubilei, Paparozzi; Spina, Menichetti, Di Martino; Pontani, Dodaj, Sanfilippo, Bruschi, Mingarelli. A disp.: De Angelis. All. Di Martino
Arbitro: Jacopo Rapetti di Perugia
Reti: 38´pt Bruschi (P), 13´st Marceddu (M). 25´st Pontani (P)

Cede in casa l´M8 che abbandona i sogni di primato per puntare decisamente ai play-off. Squadra ternana essenziale con il minimo sindacale guadagna due reti (la seconda bellissima), e un palo. L´M8 crea di più ma deve fare il mea culpa per avere fallito quanto creato e per avere esaltato le doti del portiere avversario. Passa in vantaggio il Papigno con Bruschi che mette dentro un passaggio dalle retrovie. Pareggia al 13´st Marceddu ben servito da Prudenzi, la punta supera il portiere (che gli tocca la palla) e mette dentro. Il gol della vittoria è una bordata da fuori di Pontani che s´insacca all´incrocio dei pali spoletini.

Da Spoletosport

freccia indietro
freccia su